In questi giorni di particolare apprensione, il Vescovo Michele ha distribuito a tutta la Diocesi un'immaginetta con una preghiera, invitando ciascuno a recitarla in famiglia, a tavola.

A partire da questa sera sarà distribuito il testo della preghiera e al termine delle celebrazioni domenicali anche noi pregheremo con le parole che ci sono state consegnate, affidandoci all'intercessione del Signore, di Maria SS.ma e di Sant'Oronzo che, secondo la tradizione, già liberò la nostra gente dal contagio della peste.

L'invito per tutti è poi di portarla a casa e recitarla prima dei pasti. Anche in questo modo teniamo viva la nostra fede che ci fa sperare, come il centurione pagano, la donna emorroissa e tutti quelli che si avvicinavano a Gesù per chiedere un miracolo, che ogni cosa possa ritornare presto alla normalità.

Preghiera Vescovo CoronaVirus