Sebbene la festa di quest'anno non sarà come tutte le altre volte, "a causa delle misure di distanziamento sociale, anche i festeggiamenti per i Santi Patroni di Lecce, come le altre (quasi innumerevoli) feste patronali che costellano l’estate pugliese, si svolgeranno in una modalità alternativa.

Mancheranno dunque quei tradizionali elementi che caratterizzano esternamente la ricorrenza e certo dispiace. Ma forse si potrà gustare, in maniera molto più significativa che in passato, l’enorme portata spirituale dei riti religiosi che saranno celebrati presso la cattedrale leccese e parteciparvi in una dimensione più profonda e intima" (fonte: www.portalecce.it).

Le celebrazioni presiedute dall’arcivescovo saranno trasmesse da Portalecce e Telerama.

d73a65564278aeab10e2c087fe19e6a5 w900