Canto: STRADE DI CORAGGIO

Sento nel profondo un desiderio nascere
è la voglia di partire che continua a crescere,
verso l’orizzonte possiam camminare
ricorda che solo chi sogna può volare!

41423815 D927 49B7 944F 98A7F55E0E3C
Cammino con la saggezza del viaggiatore
vivo con gli occhi di un sognatore,
la felicità non è un semplice traguardo
ma la direzione del nostro sguardo!
Rit: E’ giunta l’ora, è giunto il momento, di essere protagonisti
del nostro tempo,
la strada è la stessa anche se siamo lontani
servire è la sfida, il futuro è domani
affrontiamo con coraggio ogni salita, diritti al futuro sulle strade
della nostra vita!
Un cielo stellato, un fuoco e il suo calore
ogni momento ha un suo dolce sapore,
vediamo in lontananza una stella brillare
certezza di qualcuno a cui potersi affidare!
Insieme, la bellezza della condivisone,

A.E.(al termine delle firme, termina simultaneamente il canto e si legge solennemente)

Voi siete il sale della terra; ma se il sale perdesse il sapore, con che cosa lo si potrà render salato? A null'altro serve che ad essere gettato via e calpestato dagli uomini. Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città collocata sopra un monte, né si accende una lucerna per metterla sotto il moggio, ma sopra il lucerniere perché faccia luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli.

La CAPO FUOCO CHIEDE a tutti di Inginocchiarsi davanti all’A.E. e di leggere insieme:

“CHIEDO LA BENEDIZIONE DI DIO                                                                                                                      PER QUESTO MIO IMPEGNO                                                                                                                                  E PER IL LUNGO CAMMINO CHE MI ASPETTA”